RADDRIZZATURA DI PRECISIONE RADDRIZZATURA

Questa tipologia di impianti è dedicata ad artigiani, piccoli e medi centri di servizio, costruttori di sistemi di condizionamento aria, canali d’aria, gronde e pluviali, tetti e pareti prefabbricate, capannoni e serbatoi che cercano precisione, affidabilità e massima produttività.
La produzione è in grado di coprire tutte le esigenze della clientela e si divide in categorie in base a dimensione, spessore del materiale, quantità di produzione.
Questi parametri caratterizzano le linee di taglio in LIGHT, MEDIUM e HEAVY, tutte disponibili anche in versione combinata.
LIGHT mod. LFC fino a 2Tn, 1.550mm, sp. da 0,5mm a 1,25mm fino a 15 mt/min
MEDIUM mod. LTC fino a 15Tn, 1.550mm, sp. da 0,5mm a 2,5mm, velocità fino a 40mt/min
HEAVY mod. LTC Plus fino a 15Tn, 2.050mm, sp. da 0,7mm a 6,35mm, velocità fino a 30 mt/min

Le linee possono quindi lavorare spessori da 0,5mm a 6,35mm con velocità operativa variabile dai 15 ai 40 mt/min a seconda delle esigenze del singolo cliente.

LIGHT – LFC

Una linea specifica, progettata per aumentare la produzione e sfruttare al meglio le dimensione di qualsiasi nastro. Studiata per potere ottenere la massima flessibilità

Vai a linee di taglio in fogli

MEDIUM – LTC

La linea LTC è costruita con accorgimenti strutturali importanti per permettere lavorazioni esigenti, ma allo stesso tempo flessibili.

Vai a linee di taglio in strisce

HEAVY – LTC Plus

Rappresenta l’evoluzione della linea LTC, dalla quale si differenzia però per gli accorgimenti tecnici tali da permettere lavorazioni di spessori da 0,7mm a 6,35mm e larghezza nastri fino a 2.000mm. 

vai a spianatura

RIAVVOLGITURA

A tutte le soluzioni LTC e LTC Plus è possibile abbinare anche il gruppo di riavvolgitura per eseguire la produzione di piccoli rotoli. Le piccole dimensioni del sistema non richiedono buca di accumulo del nastro, permettendo così una riduzione dei costi di installazione.

vai a impilaggio e confezionamento